Campo Giochi 2019 – Facciamo Tre Tende –

 

Anche quest’estate le unità pastorali Santa Maria Maddalena e Casa di Nazareth propongono, assieme al Us Santos 1948, il Campogiochi ai bambini e ai ragazzi delle tre comunità (dalla prima elementare alla seconda media), per il periodo 10 giugno-26 luglio (orario 8-13).

Il titolo scelto dall’equipe degli educatori è “Facciamo tre tende”, spunto tratto da Luca 9, 28-36.

Coniugando il suggerimento del Vangelo con uno dei temi caldi dell’anno 2019, ossia il rispetto per l’ambiente e per la Terra (alla luce dei recenti cambiamenti climatici), la proposta per i più piccoli è stata definita negli indiani d’america.

Un campo estivo con gli indiani! Perché?

La cultura degli indiani è profondamente umana e spirituale, c’è un continuo richiamo a pochi ma fondamentali valori che vedono sempre l’uomo come parte di un tutto che comprende ogni essere animato e inanimato. In questo modo l’uomo non si pone nell’atteggiamento del padrone delle cose, né in quello di chi vuole essere autonomo perché basta a sé stesso: il pellerossa vive in armonia con la natura, in stretta dipendenza con gli altri membri della sua famiglia.

 

Ogni giornata sarà un incontro avventuroso dove trovare:

–    giochi emozionanti da vivere come veri e propri indiani.

–    il Cerchio di Medicina, dove ascoltare la saggezza indiana e pregare il Grande Spirito.

–    le attività nel Tipì, dove costruire e realizzare oggetti e scenari della tradizione indiana.

 

Per i piccoli della nostra comunità sarà un viaggio che li porterà anche a riflettere sul loro rapporto con la natura, sul valore anche delle cose inanimate, sull’importanza della famiglia e ad aprirsi alla dimensione della trascendenza. Incontrare gli indiani può diventare occasione per scoprire un popolo lontano (spesso maltrattato ed esiliato), per imparare semplici e veri valori, per costruire, al di là dei confini dello spazio e del tempo, una profonda amicizia.

Dal 10 giugno i nostri animatori (volontari dalla prima alla quarta superiore) ci aiuteranno ad incontrare e a conoscere la cultura di sei tribù di indiani d’America e proporranno un itinerario che dalla conoscenza di sé, dell’ambiente e dell’altro, conduce all’amicizia con Dio.

Le iscrizioni sono aperte, presso il circolo di San Pellegrino, nelle giornate di venerdì e sabato dalle 15 alle 18.30. Ti aspettiamo, nella libertà ovviamente. Perché l’uomo indiano sa vivere in libertà…AUGH!

I commenti sono chiusi, ma i riferimenti e pingbacks sono aperte.