Canti

In questa sezione potete trovare buona parte dei canti composti negli anni nella nostra zona pastorale.

Scarica il libretto dei canti

Scarica il librone degli accordi

INNI E CANTICI DALL’ANTICO TESTAMENTO
CANTO TESTO E ACCORDI SPARTITO MUSICA ORIGINALE ADATTAMENTO DEL TESTO TESTO
La si chiamerà donna Testo Spartito Gn. 2,23
Mia forza e mio cantico Testo – Accordi Spartito

Spartito (sax)

Neil Yung – Country Girl C. Sternieri & G. Debenedittis & M. Benassi Es. 15, 1-18
Non dimenticare il patto del Signore Testo – Accordi Spartito Graham Nash – Marguerita  C. Sternieri Dt. 4, 23-31 
Ascolta Israele Testo – Accordi Spartito (voce, flauti)

Spartito (voce, flauto, viola, violino, clarinetto)

Beatles – The Long And Winding Road  PP. Ferretti & M. Fortelli Dt. 6, 4-12 
Questi precetti che io ti do Testo – Accordi Spartito Graham Nash – Carried Away  C. Sternieri  Dt. 30, 11-14
Cantico di Anna  Testo – Accordi 1Sam. 2, 1-10
 Ringraziamento di Davide Testo – Accordi Spartito Pharaoh Sanders – Japan M. Fortelli  1Cr. 29, 10-13
Preghiera degli Sposi  Testo – Accordi Spartito (Strofa) Beatles – You Never Give Me Your Money

(Ritornello) Neil Young – Birds 

 C. Sternieri   Tb. 8, 5-8
 Preghiera degli Sposi  Testo  Spartito Mottetto popolare ebraico  L. Forte & O. Piacentini Tb. 8, 5-8
Lamento di Giobbe Testo – Accordi Spartito Neil Diamond – I Am The Lion M. Fortelli & O. Piacentini Gb. 30, 17-24; 31, 35; 38, 1-4.19-21; 40, 4-5; 42, 2-6
Beato l’uomo che si compiace della legge del Signore  Testo – Accordi Simon & Garfunkel – Kathy’s Song P. Gallo  Sal. 1 
Sorgi, Signore! Salvami, o Dio!   Testo – Accordi  Sal. 3
Cos’è l’uomo perché te ne ricordi? Testo – Accordi Toto – I Won’t Hold You Back  L. Piacentini Sal. 8
Rispondimi, Signore mio Dio   Testo – Accordi Inti Illimani – Corazon Maldito M. Fortelli  Sal. 12
Il Signore è il mio calice Testo – Accordi Spartito Quincy Jones – Theme From The Anderson Tapes  M. Fortelli  Sal. 15
I Cieli narrano la gloria di Dio  Testo – Accordi I Cieli narrano la gloria di Dio   A. Rituani  Sal. 18. 2-11.15
Dio mio, Dio mio, perché mi hai abbandonato?  Testo – Accordi Spartito Edwin Hawkins Singers – I Heard The Voice Of Jesus L. Forte & O. Piacentini  Sal. 21, 2-13.16-23.25.32
Il Signore è il mio pastore  Testo – Accordi Intermezzo Simon & Garfunkel – So Long, Frank Lloyd Wright L. Forte & O. Piacentini Sal. 22 
Il Signore è il re della gloria Testo – Accordi Dave Matthews Band – Ants Marching Mt. Fortelli   Sal. 23
Il Signore è mia luce e mia salvezza Testo – Accordi Sal. 26, 1-2.4-5.7-9.11.13-14
Signore, dallo Sceòl mi hai fatto risalire Testo – Accordi Chico Buarque – Funeral de um Lavrador S. Barchi Sal. 29
Nelle tue mani affido il mio Spirito   Testo Quincy Jones – Gula Matari L. Forte & O. Piacentini Sal. 30, 2-3.6.12-17
Esultate, giusti, nel Signore  Testo – Accordi Kasia Kowalska – Wyrzuć Ten Gniew F. Rossi  Sal. 32, 1-11.18-32
L’anima mia ha sete del Dio Vivente  Testo – Accordi Spartito

Spartito (strofe pasquali)

Sting – Fields Of Gold S. Masoni & T. Fontanesi Sal. 41-42
Verrò al Dio della mia gioia  Testo – Accordi Sal. 42
Effonde il mio cuore liete parole Testo – Accordi Spartito Joni Mitchell – The Circle Game C. Sternieri  Sal. 44 2-4.6-12.14-18
Acclamate Dio con voci di gioia  Testo – Accordi Kiko Arguello – Alleluia L. Forte & O. Piacentini  Sal. 46 
Pietà di me, o Dio Testo – Accordi Spartito Simon & Garfunkel – Bridge Over Turbled Water M. Fortelli Sal. 50 
Perché ti vanti del male? Testo – Accordi Chick Corea – You’re Everything M. Fortelli  Sal. 51
O Dio, in te mi rifugio Testo – Accordi Andrew Lloyd Webber & Tim Rice – Everything’s Alright M. Fortelli Sal. 56
Signore, vieni in nostro aiuto Testo – Accordi Andrew Lloyd Webber & Tim Rice – Everything’s Alright M. Fortelli Sal. 59 
Di te ha sete l’anima mia Testo – Accordi Spartito Inti Illimani – America Novia Mia M. Fortelli Sal. 62
Verrà un uomo dal cuore profondo Testo – Accordi Eagles – Desperado Sal. 63
Se il mio popolo mi ascoltasse Testo – Accordi Spartito Edwin Hawkins Singers – To My Father’s House L. Forte & O. Piacentini Sal. 80, 2-3.8-17
La verità germoglierà dalla terra Testo – Accordi Spartito Beatles – Across The Universe C. Sternieri & G. Debenedittis Sal. 84, 2-3.6.8-14 
 Insegnaci a contare i nostri giorni Testo – Accordi

Quincy Jones – One Hundred Ways

L. Forte Sal. 89
Al riparo dell’Altissimo Testo – Accordi Joni Mitchell – The Circle Game  Sal. 90
Ascoltate oggi la voce del Signore Testo – Accordi Spartito Miriam Makeba – Adeus, Maria Fulo M. Fortelli  Sal. 94
Cantate al Signore un canto nuovo Testo – Accordi Sal. 95
Acclamate il Signore, voi tutti della terra Testo – Accordi Spartito Salmo 99 C. Davoli Sal. 99
Benedici il Signore, anima mia Testo – Accordi Bob Dylan – Blowin’ In The Wind M. Fortelli Sal. 102
Manda il tuo Spirito e tutto è creato Testo – Accordi Spartito

Spartito (strumenti)

Rafael Carrion – Alleluia (Misa Panamericana) M. Fortelli & O. Piacentini Sal. 103
Innalzati, o Dio, sopra i cieli Testo – Accordi Spartito

Spartito (strumenti)

Andrew Lloyd Webber & Tim Rice – Everything’s Alright M. Fortelli Sal. 107
Lodate il suo nome Testo – Accordi Spartito Sal. 112, 1-6.9
Quando Israele uscì dall’Egitto Testo – Accordi Spartito Chick Corea – What Game Shall We Play Today M. Gallo Sal. 113
Lodate il Signore, popoli tutti Testo – Accori Spartito Salmo 116 S. Barchi Sal. 116
La pietra scartata dai costruttori è divenuta testata d’angolo Testo – Accordi Spartito

Spartito (strumenti)

Simon & Garfunkel– The Boxer M. Fortelli Sal. 117
Piega il mio cuore verso i tuoi insegnamenti Testo – Accordi Miriam Makeba – Click Song Number One M. Fortelli   Sal. 118
Il Signore è il tuo custode Testo – Accordi Gram Nash – Right Between The Eyes A. Burani Sal. 120
Mi sentii pieno di gioia Testo – Accordi Spartito Sal. 121, 1-2.4.6-9
A te sollevo i miei occhi Testo – Accordi Spartito Beatles – Mather Natuer’s Son L. & M. Ligabue Sal. 122
Se il Signore non fosse stato con noi Testo – Accordi Joni Mitchell – All I Want G. Cigarini Sal. 123
Grandi cose ha fatto il Signore per noi Testo – Accordi  Spartito (spagnolo) Kiko Arguello – Cuando El Señor K. Arguello  Sal. 125 
Se il Signore non costruisce la casa Testo – Accordi Spartito Eagles – Doolin-Dalton M. Fortelli & B. Piacentini   Sal. 126
Così sarà benedetto chi teme il Signore Testo – Accordi Spartito Chick Corea – Sometime Ago L. Forte & O. Piacentini   Sal. 127
 Dal profondo a te grido, Signore Testo – Accordi Spartito Pharaoh Sanders – Japan PP. Ferretti & M. Ligabue   Sal. 129
 Non vado in cerca di grandi cose Testo – Accordi Spartito Neil Diamond – Childsong L. Forte & O. Piacentini   Sal. 130
Là il Signore dona vita eterna Testo – Accordi Spartito Salmo 132 S. Rodolfi Sal. 132
Che gioia vivere insieme Testo – Accordi Mottetto popolare ebraico L. Forte & O. Piacentini  Sal. 132
Benedite il Signore, voi tutti, servi del Signore Testo – Accordi Spartito

Spartito (strumenti)

Beatles – Dear Prudence C. Sternieri Sal. 133
Eterno è il suo amore Testo – Accordi  Spartito Miriam Makeba – Pata Pata M. Fortelli Sal. 135
Sui fiumi di Babilonia Testo – Accordi Spartito Deep river (Spiritual popolare) L. Forte & O. Piacentini  Sal. 136, 1-8
Signore, tu mi scruti e mi conosci Testo – Accordi Spartito Edwin Hawkins Singers – Joy Joy O. Piacentini  Sal. 138, 1.10.13-16.23
Ti invoco, Signore, vieni in mio aiuto Testo Quincy Jones – Brown Ballad M. Fortelli Sal. 140, 1-5.8-10
Loda il Signore, anima mia Testo – Accordi Spartito Seminaristi di Verona – Laudato sii, o mi Signore PP. Ferretti & M. Fortelli Sal. 145
Loda, Sion, il tuo Dio Testo – Accordi Simon & Garfunkel – Scarborough Fair (Ballata tradizionale inglese) Sal. 147
Lodino tutti il nome del Signore Testo – Accordi Spartito Edwin Hawkins Singers – Praise Him O. Piacentini  Sal. 148
Ogni vivente dia lode al Signore Testo – Accordi Spartito Freddie Hubbard – Straight Life L. Forte & O. Piacentini  Sal. 150
Inno alla Sapienza Testo Inno alla Sapienza S. Barchi Pr. 8, 22-31
Il mistero del concepimento Testo – Accordi Spartito Neil Young – Peace Of Mind C. Sternieri  Pr. 30, 18-19
Per ogni cosa c’è il suo tempo Testo Per ogni cosa c’è il suo tempo A. Rituani Qo. 1, 2; 3, 1-8
Alzati, vieni mia sposa Testo – Accordi Spartito Miriam Makeba – What Is Love O. Piacentini Ct. 2, 10-13; 5, 2.4-6.8; 8, 6-7
Venite, tendiamo agguati al Giusto Testo – Accordi Spartito  Popolare sudamericano – Violencia y Liberación M. Fortelli Sap. 2, 12-20; Mt. 26, 45; Lc 22, 53; 23, 34.46; Gv. 17, 1.25
La morte dei giusti Testo – Accordi Spartito Miriam Makeba – Hauteng M. Fortelli Sap. 3, 1-8
La Parola fatta carne Testo Spartito Mottetto popolare ebraico L. Forte & O. Piacentini Sap. 18, 14-15; Lc. 2, 10-11
Il canto della vigna Testo – Accordi Spartito America – Sandman C. Sternieri & G. Debenedittis Is. 5, 1-7
Il germoglio della stirpe di Davide Testo – Accordi Spartito Graham Nash – Simple Man C. Sternieri & G. Debenedittis Is. 11, 1-6.8-10
Attingerete acqua con gioia Testo – Accordi Spartito

Spartito (flauti)

C. Davoli Is. 12
Consolate il mio popolo (Ogni occhio vedrà la gloria di Dio) TestoAccordi Spartito Bob Dylan – The Times They Are a-Changin’

Versione di James Taylor, Carly Simon, Graham Nash, John Hall (No Nukes)

C. Sternieri  Is. 40, 1-5.9 
 Il servo di YHWH  TestoAccordi Spartito Kiko Arguello – Cuarto canto del Siervo de YHWH  K. Arguello Is. 53, 2-7 
Tuo sposo è il Signore Testo – Accordi Spartito Baden Powell & Vinicius de Moraes – Samba em Preludio M. Fortelli & M. Piacentini Is. 54, 5-10
La Parola creatrice TestoAccordi  Spartito Simon & Garfunkel – Song For The Asking M. Ligabue Is. 55, 6.10-12
Gerusalemme, città di Dio  TestoAccordi Spartito

Spartito (strumenti)

Kirk Franklin – Hosanna P. Anceschi Is. 60, 1-6.19-21
Il Pigiatore Testo Accordi Kiko Arguello – Il Pigiatore  K. Arguello Is. 63, 1-6
Vocazione di Geremia  TestoAccordi Spartito Chick Corea – Light As A Feather M. Fortelli Ger. 1, 5-10
Signore, tu mi hai sedotto TestoAccordi Spartito (Intro) Neil Diamond – Madrigal

Neil Diamond – Soolaimon

L. Forte & O. Piacentini Ger. 20, 7-13
Gerusalemme, convertiti al Signore TestoAccordi Spartito Edwin Hawkins Singers – I’m Going Trought M. Fortelli & O. Piacentini La. 1, 1-8
Vi darò un cuore nuovo TestoAccordi Spartito Crosby, Stills & Nash – Helplessly Hoping C. Sternieri & G. Debenedittis Ez. 36, 22-27
Cantico dei tre fanciulli TestoAccordi Spartito Pharaoh Sanders – Hum-Allah Hum-Allah Hum-Allah M. Fortelli Dn. 3, 52-88
Il Signore e la sposa infedele TestoAccordi Spartito Osea 2 F. Curti Os. 2, 16-17.20-22
Io sono Dio e non uomo TestoAccordi Spartito Toquinho – Samba de Rosa M. Fortelli Os. 11, 1-9
Chi invocherà il mio nome sarà salvato TestoAccordi Spartito Nicolette Larson – Mexican Divorce C. Sternieri Gl. 3, 1-5
Fame della Parola TestoAccordi Crosby, Stills, Nash & Young – 4+20 G. Cigarini Am. 8, 10-13
Egli sarà pace TestoAccordi Spartito Boston – A Man I’ll Never Be P. Gallo Mi. 5, 1-4
Ecco il tuo Re TestoAccordi Spartito Green Day – Good Riddance (Time of Your Life) G. Bruzzese & T. Fontanesi Zc. 9, 9-10

 

INNI E CANTICI DAL NUOVO TESTAMENTO
CANTO TESTO E ACCORDI SPARTITO MUSICA ORIGINALE ADATTAMENTO DEL TESTO TESTO
L’Emmanuele Testo – Accordi Spartito John Lennon – Happy Xmas (War Is Over)  – Is. 7, 13-14; Mt. 1, 18-25
Beatitudini Testo – Accordi Inti Illimani – Papel de Plata M. Fortelli Mt. 5, 3-12
Vangelo delle Beatitudini Testo – Accordi Spartito Vangelo delle Beatitudini  F. Curti Mt. 5, 3-12
Provvidenza di Dio Testo – Accordi Spartito Andrew Lloyd Webber & Tim Rice – I Don’t Know How To Love Him M. Fortelli Mt. 6, 25-34
Il vangelo rivelato ai semplici Testo – Accordi Inti Illimani – Run Run Se Fué Pa’l Norte M. Fortelli Mt. 11, 25-30
Osanna al figlio di Davide Testo – Accordi Kiko Arguello – Abba Padre L. Forte & O. Piacentini Mt. 21, 8-9
Pianto su Gerusalemme Testo – Accordi Spartito Popolare francese – Vent Frais, Vent du Matin M. Fortelli & M. Gallo Mt. 23, 37
Il Giudizio finale Testo – Accordi Spartito Inti Illimani – El Aparecido M. Fortelli  Mt. 25, 31-46
Gesù risorto vi precede in Galilea Testo – Accordi Spartito Inti Illimani – Arriba Quemando el Sol M. Fortelli  Mt. 28, 1-8

 

INNI DALLA TRADIZIONE EBRAICA E PATRISTICA
CANTO TESTO E ACCORDI SPARTITO MUSICA ORIGINALE ADATTAMENTO DEL TESTO TESTO
Alleluia pasquale TestoAccordi Spartito (voci)

Spartito (strumenti)

Inti Illimani – Lo Que Mas Quiero M. Fortelli  Dalla liturgia orientale di Pasqua
Cantico dell’Attesa Testo Spartito Testo di S. Agostino con intercalati brani biblici
Canto di Pace ebraico TestoAccordi Spartito Canto popolare ebraico M. Fortelli  Lc. 24, 36-39
Eucaristia TestoAccordi Spartito Eucaristia A. Melloni & L. Guglielmi Didachè, 9-10
Guarda la Stella, invoca Maria TestoAccordi Spartito Back Door Slam –  Roll Away L. Anceschi & S. Masoni Preghiera di San Bernardo di Chiaravalle, XII sec.
La Discesa di Gesù agli Inferi Testo – Accordi Dalla liturgia orientale del Sabato Santo
La Pasqua della nostra salvezza TestoAccordi Spartito Dall’Omelia Pasquale di Melitone di Sardi; II sec.
Lode a Dio creatore Testo – Accordi Dalla tradizione ebraica
Lode a Maria Testo – Accordi Preghiera di Giovanni di Damasco, VIII sec.
Mi Hossè Shalom Testo – Accordi Canto tradizionale ebraica Dal Kaddish del Seder pasquale
Responsorio per l’Agape pasquale TestoAccordi Spartito Responsorio per l’Agape pasquale C. Sternieri & don G. Dossetti jr. Dalla liturgia familiare nella cena del Sabato Santo
Salmo 128 (127) Testo Canto chassidico Salmo 128 (127)
Salmo 133 (132) Testo – Accordi Mottetto popolare ebraico Salmo 133 (132)
Salmo 136 (135) Testo – Accordi Canto tradizionale ebraico Salmo 136 (135)

COME SONO NATI QUESTI CANTI?

La lettera che segue è stata scritta da Luciano Forte, diacono e Direttore della Caritas, dove ricorda gli inizi della composizione dei canti liturgici, e il suo incontro con Miriam Makeba.

Carissimi, la vostra richiesta mi ha commosso per avermi riportato ai ricordi tanto cari del tempo in cui dedicavamo tante energie alla liturgia della Messa domenicale ed in particolare ai canti.
Nel 1968 venni ad abitare con Graziella in via Angiolieri nella Parrocchia del Preziosissimo Sangue di Nostro Signore Gesù Cristo (Reggio Emilia).In quel periodo il Prof. Paolo Prodi ci portò dal Brasile una registrazione della Messa Panamericana. In quella Messa il Vescovo dom Helder Camara aveva consentito che le parti fisse (il Kirie, Gloria, Santo, Agnello di Dio) fossero accompagnate da musicanti di strada che riportavano motivi popolari, con un effetto splendido e coinvolgente soprattutto per i più piccini.
Osvaldo Piacentini dedicava una attenzione particolare ai più piccoli affinché si esprimessero con strumenti a percussione nell’Alleluia e nelle parti festose della liturgia.
Io e Graziella non avevamo ancora figli (Simone infatti è nato nel 1975 e poi Chiara nel 1978). Osvaldo, che di figli ne aveva dieci divenuti in breve tempo dodici, era spessisimo a casa mia che ogni giorno, per bontà di Graziella si riempiva di persone in particolare di bambini.
In quel periodo, Osvaldo, con l’aiuto di alcuni amici, in particolare di Giampaolo Cigarini (grande esperto di musica jazz) iniziò la cura di alcune “sacre rappresentazioni” in cui i bambini, anche quelli piccolissimi, recitavano su una base preregistrata da loro stessi, brani integrali della Sacra Scrittura. I bimbi avevano imparato a memoria la Parola di Dio e si muovevano con un perfetto sincronismo sulla base di brani di musica scelta tra i maggiori interpreti di musica jazz del mondo musicale.
Lo scopo principale era quello di fare una sorta di catechesi ai più piccini, ma di riflesso anche agli adulti, basata sull’ascolto attento della Parola pronunciata e recitata dai più piccoli. L’effetto fu straordinario e oggi ancora quei piccoli, che sono sposati con prole, ricordano quell’esperienza con entusiasmo e sono certo che ancora in loro la Parola di Dio è rimasta segno indelebile.
Dalle sacre rappresentazioni si passò alla “costruzione” dei canti. Bisogna ricordare che in quel periodo postconciliare la liturgia della Chiesa aveva consentito il proliferare di canti composti da autori moderni come Giombini ed altri italiani e stranieri. Purtroppo la musica ricalcava lo stile di un romanticismo decadente e scopiazzava la musica leggera tra la più squallida. I testi inoltre, in taluni casi, non corrispondevano assolutamente alla realtà e all’importanza del momento liturgico.
In questa situazione, provammo anche noi a fare musica sacra. Cioè mentre Osvaldo sceglieva i testi, sempre tratti dalla Parola di Dio, nel rispetto integrale del testo salvo alcuni indispensabili adattamenti necessari al ritmo musicale, io dovevo scegliere la musica tratta da qualche disco inedito soprattuto, per un primo periodo da musica gospel e spiritual ed in particolare dalla musica degli Edwin Hawkins Singers, un gruppo di 70 giovani di colore che si era formato nel ’67 in California sotto la guida di Betty Watson e con il talento del pianista Edwin Hawkins.Brani come “Let us go into the house of the lord”, “Joy, Joy”, “To my father’s house”, “Oh happy day” ed altri ancora, venivano ascoltati e riascoltati fino a ricavarne gli accordi e la melodia, poi si sovrapponeva il testo cercando di rispettare la Parola di Dio. Ricordo che alla fine di ogni lavoro, Osvaldo rileggeva sempre il testo, recitandolo come un brano della Sacra Scrittura, e solo allora si licenziava il canto effettuando subito, il giorno dopo, le prove con i ragazzi. Il lavoro avveniva quasi sempre nelle ore notturne, nello scantinato di casa mia, dove si poteva fare musica senza disturbare nessuno. Spesso si iniziava dopo cena e si finiva alle tre o alle quattro del mattino. A volte Osvaldo portava con se alcuni dei suoi bimbi a cui dovevo insegnare a suonare piccoli strumenti a percussione come i bongos, lo xilofono, i legnetti sudamericani, le maracas ed altri ancora. Ricordo una notte la presenza della Teresa ancora bambina, (oggi monaca in Giordania, nella Piccola famiglia dell’Annunziata), a cui insegnammo a cantare, durante la composizione, “Ave stella del mare” tratto da Naima di John Coltrane. Durante il lavoro mio e di Osvaldo, lei si addormentava, poi al momento delle ripetute prove per gli adattamenti e variazioni, la svegliavamo per farla riaddormentare poco dopo. Credo che questo canto la Tia lo ricordi ancora.
Un’altra fonte dei nostri canti è stata la cantante Miriam Makeba, la prima cantante sudafricana conosciuta in tutto il mondo. “Pata Pata” è diventato il salmo 135, eterno è il suo amore per noi, “What is love” il Cantico dei Cantici, io dormo ma il mio cuore veglia, odo il mio amato che bussa, “Maria Fulo” il salmo 94, udite oggi la sua voce, non indurite il vostro cuore come hanno fatto i vsotri padri a Meriba, “Click song number one” il salmo 118, piega il mio cuore ai tuoi insegnamenti. Questi sono solo alcuni canti tratti dal fascino, dal calore, dalla dolcezza e dalla personalità di questa cantante nata a Johannesburg, ma vissuta a Pretoria nel Transvaald partecipando con sofferenza a tutte le vicende politiche dell’apartheid.
Circa dieci anni fa, ho incontrato personalmente Miriam Makeba, in occasione di un concerto tenuto a Reggio al Palazzetto dello sport [invitata dalla Diocesi di Reggio Emilia ndr]. Le avevo scritto una lettera in inglese lasciata all’Hotel Posta, dove sapevo avrebbe alloggiato. Nella lettera avevo riportato il senso del lavoro fatto da me e Osvaldo e avevo elencato i salmi ed i brani cantati dai ragazzi e tratti dalla sua musica. Nello stesso giorno la cantante fu intervistata da un quotidiano nazionale. Il giornalista ebbe l’occasione di incontrarla proprio mentre leggeva la mia lettera, e e quell’articolo riportava la gioia dell’artista commossa nel sapere che i suoi canti erano stati utilizzati da giovani per cantare salmi in chiesa. Il giorno dopo l’ho incontrata e ho raccolto le sue espressioni di affetto e di riconoscenza per questa esperienza di musica sacra. In quell’occasione mi ha donato un libro, con dedica autografa, della sua storia e delle sue vicende politiche.
Ho ricordato solo due fonti da cui attingemmo la musica per i nostri canti, sarebbe troppo lungo elencarli tutti. Per ogni canto conservo un ricordo della sua origine e della sua storia, si potrebbe scrivere un libro, ma una cosa vorrei sottolineare che può servire ancora quale riferimento importante: era l’entusiasmo e l’amore per la Parola di Dio e per la liturgia la vera molla che ci ha consentito di realizzare, pur con qualche difetto, il lavoro fatto.Per riportare tutto alla realtà del nostro essere nella Chiesa sposa di Cristo voglio concludere con le parole del Qoélet: “Vanità delle vanità, tutto è vanità. Una generazione va, una generazione viene ma la terra resta sempre la stessa…Ciò che è stato sarà e ciò che si è fatto si rifarà; non c’è nulla di nuovo sotto il sole”.
Con immenso affetto Luciano Forte, diacono. Ottobre 1999

Forte morì due mesi dopo, a causa di una grave malattia. Questa lettera è stato un po’ il suo testamento spirituale.