Ripartenza

Finalmente la situazione sanitaria si è stabilizzata e questo ci permette di pensare alla ripartenza. In questa pagina trovate un po’ di informazioni al riguardo.

ATTENZIONE: Per partecipare ad un S.Messa festiva nella nostra UP è necessario prenotarsi ma NON attraverso il sito della diocesi, abbiamo infatti creato un’app per smartphone e tablet e un call center ad uso esclusivo della nostra Unità Pastorale. Nella home trovate le indicazioni.

Come Torniamo a Messa? leggi qui


INDICAZIONI RIPARTENZA 18 MAGGIO 

Da Lunedì 18 maggio entrano in vigore le norme, decise dal Governo in accordo con la Conferenza Episcopale, per la ripresa delle celebrazioni in chiesa con la partecipazione del popolo.

  • Tutte le celebrazioni verranno trasferite al Buon Pastore, dove è più facile mantenere la giusta distanza.
  • Nelle prime domeniche, le S. Messe saranno due: la festiva anticipata del sabato sera alle 18.30 e una Messa unica al mattino della domenica alle 10.30.
  • La Messa della domenica sarà trasmessa in streaming.
  • Il numero massimo dei posti in chiesa, stabilito secondo i criteri di distanziamento, è di 161. Non sono ammesse deroghe. Per questo, è obbligatorio prenotare la propria partecipazione.
  • E’ stato messo a punto un sistema di prenotazione, che sarà disposizione sul sito dall’inizio della prossima settimana. I canali saranno due: o attraverso una applicazione telefonica, oppure mediante chiamata diretta a un numero dedicato.
  • Sarà attivato un percorso d’entrata, dal retro della Chiesa. Sarà presa la temperatura corporea con un termometro a infrarossi. Se la temperatura supererà i 37,5 gradi, non sarà consentito l’accesso al luogo della celebrazione.
  • Ogni persona dovrà portare con sé una mascherina e si disinfetterà le mani. La mascherina dovrà essere tenuta a protezione del volto durante tutta la celebrazione.
  • La Comunione verrà ricevuta in mano e non ci si dovrà allontanare dal proprio posto. Gireranno il sacerdote celebrante e un ministro della Comunione.
  • Finita la celebrazione, si esce seguendo le indicazioni degli addetti alla sicurezza. Sarà necessario evitare i capannelli e sgombrare rapidamente il sagrato.
  • Se nei giorni successivi mi accorgo di avere febbre e risulto positivo al Covid-19, lo comunico tempestivamente al parroco.
  • Dopo ogni Messa, le superfici saranno disinfettate con prodotti appositi.
  • Se la partecipazione alle due Messe lo richiederà, verranno progressivamente introdotte ulteriori celebrazioni eucaristiche.

Tutte le informazioni e istruzioni verranno pubblicate sul sito dell’Unità Pastorale: www.sanpelle.it., dove troverete anche le modalità per la prenotazione.

Chi si rende disponibile per il servizio di sicurezza e/o pulizia prima durante e dopo ogni celebrazione è pregato di segnalare la propria disponibilità ad Alberto Farinelli alberto.farinelli@hotmail.it (n.tel 347 2545006)

Posso entrare in Chiesa se:
sono munito di mascherina protettiva che copre naso e bocca;
non ho una temperatura corporea pari o superiore ai 37,5°C;
mi igienizzo le mani prima di entrare;
mi presento all’ingresso nei 30 minuti prima dell’inizio della celebrazione;
farò sempre attenzione a mantenere una distanza di sicurezza dalle altre persone;
la Messa non è ancora iniziata

In Chiesa:
un addetto alla sicurezza mi indica il posto dove poter posizionarmi;
indosso sempre la mascherina (eccetto che nel momento in cui mi comunico);
non mi sposto mai dal mio posto;
durante la comunione rimango in piedi al mio posto e aspetto che mi portino la comunione;
al termine della celebrazione per uscire, attendo le indicazioni degli addetti alla sicurezza. Non mi trattengo in chiesa.

Dopo la S.Messa:
una volta uscito non mi intrattengo nei luoghi esterni alla chiesa (sagrato, cortili, parcheggi etc.), al fine di non creare assembramenti;
se nei giorni successivi mi accorgo di avere febbre e risulto positivo al Covid-19, lo comunico tempestivamente al parroco.

N.B.:
I bambini di età inferiore ai 6 anni si considerano con il genitore e quindi non occupano alcun posto.
I posti in Chiesa sono contrassegnati con apposito segno di riconoscimento e numerati.
All’ingresso sarà sempre presente almeno un addetto alla sicurezza, il gel per l’igienizzazione delle mani, la cartellonistica che ricorda le regole essenziali.
Ricordati di recarti con un po’ di anticipo in chiesa per la S. Messa (si potrà entrare a partire da 30 minuti prima dell’inizio alla celebrazione) perché le operazioni di ingresso potrebbero essere un po’ più lunghe del solito.


in data 7/05 è stat firmato il protocollo tra CEI e governo italiano in vigore dal 18/05 per la riapertura delle funzioni religiose, di seguito lo trovate in versione PDF Protocollo CEI governo