PELLEGRINAGGIO – 69^ lettera alla comunità al tempo del coronavirus – don Giuseppe

In questo periodo dell’anno, guidavo spesso un pellegrinaggio in Terrasanta. Inoltre, da tempo sono responsabile della parrocchia di san Pellegrino e proprio il primo di agosto è la festa di questo santo, molto caro soprattutto agli abitanti della nostra montagna. La sua tomba si trova all’Alpe omonima, in uno degli itinerari più antichi che attraversano … continua a leggere

MARIA MADDALENA – 68^ lettera alla comunità al tempo del coronavirus – don Giuseppe

La figura di Maria Maddalena mi affascina e credo possa aiutare coloro che, in questi tempi, piangono accanto al sepolcro dei loro morti. Anche Maria piange, accanto al sepolcro vuoto di Gesù. Ella pensa che qualcuno abbia rubato il cadavere, ultimo insulto per far scomparire la memoria del Maestro. A differenza dei due apostoli, Pietro … continua a leggere

Nutrire Gli Affamati. XVII domenica nel Tempo Ordinario (B) – don Anthony

Il miracolo di nutrire più di cinquemila persone con cinque pani d’orzo e due pesci è l’unico miracolo riportato in tutti e quattro i vangeli. Questo dimostra quanto sia profondamente significativo. Una simile moltiplicazione di alcuni pani di Eliseo nella prima lettura prefigura il vangelo. Il Vangelo riguarda la Santa Eucaristia, il mistero del dono, … continua a leggere

DAVIDE SENZA ARMATURA – 66^ lettera alla comunità al tempo del coronavirus – don Giuseppe

Quando Davide, ancora ragazzo, sfidò Golia, il gigantesco guerriero filisteo, il re Saul, molto preoccupato, gli fece indossare la propria armatura, corazza, schinieri, elmo, spada. Il risultato fu, che Davide non riusciva più a muoversi. Si liberò allora di tutto quel peso e ritornò alla sua arma di pastore, la fionda. E così vinse il … continua a leggere

Mandato Insieme. XV domenica nel Tempo Ordinario (B), – don Anthony

A volte, quando alcuni cristiani ascoltano il Vangelo di oggi, potrebbero sentire che esso è diretto principalmente al sacerdozio ministeriale e forse ai religiosi. Ma la Lumen Gentium ci ricorda il nostro sacerdozio comune in Cristo attraverso il battesimo. Il sacerdozio comune di tutti i cristiani si riferisce al sacerdozio ministeriale, anche se variano sia … continua a leggere

L’ ALBERO CAPOVOLTO – 64^lettera alla comunità al tempo del coronavirus – don Giuseppe

Un giorno, andò da Gesù il padre di una bimba gravemente ammalata, a supplicarlo di venire a guarirla. Mentre erano in cammino, arrivarono da casa alcuni a dire al padre: “Tua figlia è morta. Perché disturbi ancora il maestro?” Forse anche noi, in questi mesi, abbiamo sentito la morte come qualcosa di definitivo, irrimediabile. Anche … continua a leggere